7 Maggio 2018

Genitori oggi – Incontri formativi per le famiglie. Lunedì 7 Maggio e Lunedì 21 Maggio 2018 ore 21,00

“Genitori oggi – Incontri formativi per le famiglie”. Ha questo titolo l’iniziativa organizzata dal Consultorio Familiare San Lorenzo Martire di Pontremoli ed il Residence Madre Cabrini – Centro Disturbi del Comportamento Alimentare in collaborazione con numerosi Enti e Aziende del territorio: Comune di Pontremoli, Compagnia dei Carabinieri Comando di Pontremoli, Società della Salute della Lunigiana e Centro Giovanile “Mons. G. Sismondo di Pontremoli”.
Due incontri incentrati su due temi di grande attualità non solo per i genitori ma anche per insegnanti, educatori, formatori, psicologi, pedagogisti e per tutte quelle professionalità che hanno ogni giorno a che fare con le fasce di età più delicate e a rischio.
Primo appuntamento lunedì 7 maggio all’interno della Sala Teatro Residence Cabrini di Pontremoli con “Adolescenti e sostanze psicotrope: sfide per la prevenzione e l’intervento precoce”, a cura della Professoressa Linda Lombi, docente di Sociologia presso l’Università Cattolica di Milano.
Il secondo incontro invece è previsto lunedì 21 maggio sempre alla 21 e nella medesima location. L’argomento trattato riguarderà “Disturbi del comportamento alimentare: un’epidemia moderna”, diretto dalla Dottoressa Laura Della Ragione, psichiatra e psicoterapeuta, Direttore Servizi DCA USL 1 Umbria – Docente Campus Biomedico di Roma, Supervisore scientifico e clinico del Residence Cabrini per i disturbi del comportamento alimentare di Pontremoli.
Per tutti coloro che parteciperanno ad entrambi gli incontri sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Un modo per incontrare, approfondire e vedere da vicino argomenti oggi all’ordine del giorno e sempre in crescita tra gli adolescenti del nuovo millennio. Un’occasione per contribuire a sensibilizzare la nostra comunità, affinché diventi sempre più attenta ai bisogni formativi delle giovani generazioni.
Tutti, genitori, professionisti e non, sono invitati a partecipare.

Ufficio stampa

 

Condividi
INDIETRO