27 Luglio 2019

REVOCA ORDINANZA N. 73-2019 – RIPRISTINO CONDIZIONI DI POTABILITA’ DELLE ACQUE IN FRAZIONE CASALINA

COMUNE DI PONTREMOLI

PROVINCIA DI MASSA CARRARA

ORDINANZA DEL SINDACO N. 88 DEL 27-07-2019

 L’anno  duemiladiciannove addì  ventisette del mese di luglio,

IL SINDACO

VISTO           l’art.50, comma 5, del D.Lgs. 267/2000 che attribuisce al Sindaco la competenza ad assumere i provvedimenti contingibili ed urgenti in caso di emergenze sanitarie e di igiene pubblica a carattere locale;

VISTO           il D.Lgs n. 31 del 02 Febbraio 2001 e s.m.i;

VISTO           il Regolamento del Servizio Idrico Integrato approvato dall’ A.A.T.O. n.1 “Toscana Nord”;

VISTA           la propria Ordinanza n. 73 del 11.07.2019, con cui si disponeva il divieto dell’uso di acqua potabile  per l’acquedotto della frazione di: CASALINA, acquedotto di  PONTREMOLI;

VISTA           la comunicazione della Azienda USL Toscana Nord Ovest, prot.n.20190162580 del 26.07.2019, con la quale viene comunicato che: il campione d’acqua prelevato in data 18.07.2019 al punto rete PT 004 Casalina dell’acquedotto del Comune di Pontremoli, è risultato all’analisi microbiologica CONFORME agli standard di qualità fissati dal D.Lgs. 31/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA           la nota prot. n.61235 del 27.07.2019 della Società GAIA S.p.A. pervenuta al Protocollo Comunale in data 27.07.2019 (prot.n.0012339/6/8), con la quale la predetta Società richiedeva a questo Ente l’emissione Revoca Ordinanza non potabilità  acquedotto Casalina in comune di Pontremoli

REVOCA

la propria ordinanza n. 73 del 11.07.2019, autorizzando, nel contempo, l’uso potabile e domestico dell’acqua in erogazione nella stessa.

Letto e sottoscritto a norma di legge

IL SINDACO

(Prof.ssa Lucia Baracchini)

 

 

 

 

 

 

INDIETRO