9 Aprile 2020

Avviso del Garante dell’informazione e della partecipazione

AVVISO DEL GARANTE DELL’INFORMAZIONE E DELLA PARTECIPAZIONE
ex artt. 36, 37, 38 della L.R. 65/2014 “ Norme per il governo del territorio “ d.p.g.r. 4/R/2017

Linee Guida sui livelli partecipativi ai sensi dell’articolo 36, comma 5 L.R. 65/2014 e dell’art. 17 del Regolamento 4/R/2017 approvate con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1112 del 16.10.2017

IL SOTTOSCRITTO GARANTE
seguendo i dettati delle normative e linee guida di cui sopra

RENDE NOTO

che con Deliberazione di Giunta Comunale n. 30 del 14 marzo 2020, è stato avviato il procedimento di variante al Piano Operativo Comunale ai sensi dell’art. 17 della LRT 65/2014 e contestualmente avviato il procedimento di Valutazione Ambientale Strategica, approvando il documento preliminare di cui all’art. 23 della LRT 10/2010, che è inviato ai soggetti competenti in materia ambientale e visionabile in fondo alla presente pagina.

OGGETTO DELLA VARIANTE AL PIANO OPERATIVO COMUNALE:

La variante in oggetto interessa un’area in prossimità del casello autostradale di Pontremoli, esterna al perimetro del territorio urbanizzato. La variante è quindi soggetta a conferenza di copianificazione ai sensi degli artt. 25 e 26 della LRT 65/2014.

ITER PROCEDURALE:

L’iter della variante in questione segue quanto disposto all’art. 19 della LRT 65/2014 ed in particolare, a seguito di esito favorevole della conferenza di copianificazione, la stessa verrà adottata, il relativo avviso pubblicato sul BURT e da quella data chiunque potrà prenderne visione e presentare osservazioni entro il termine di 60 giorni. Decorsi i termini di cui sopra e quelli relativi alla Legge Regionale n.10/2010 “Norme in materia di Valutazione Ambientale Strategica (VAS), di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) e di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)”, l’amministrazione provvederà all’approvazione della variante con il riferimento puntuale alle osservazioni pervenute e l’espressa motivazione delle determinazioni conseguentemente adottate. Lo strumento approvato verrà quindi trasmesso alla Regione e alla Provincia ed il relativo avviso di approvazione pubblicato sul BURT.

Nella fase attuale, è stato avviato il procedimento della variante e contestualmente avviato il procedimento di Valutazione Ambientale Strategica, approvando il documento preliminare di cui all’art. 23 della LRT 10/2010, che è inviato ai soggetti competenti in materia ambientale. Gli stessi potranno presentare il proprio contributo entro 90 giorni dalla trasmissione del Documento Preliminare VAS, ai sensi ai sensi dell’art. 23 della LRT 10/2010. Contestualmente, verrà svolta la conferenza di copianificazione in Regione.

Per maggiori precisazioni e per la consultazione del Documento Preliminare VAS si rimanda alla pagina del garante dell’informazione e della partecipazione al seguente link:

https://comune.pontremoli.ms.it/poc-piano-operativo-comunale/garante-della-comunicazione/

Si comunica inoltre che, ai fini dell’informazione e partecipazione ai cittadini, la documentazione della Variante al Piano Operativo Comunale è consultabile presso l’Ufficio Urbanistica del Comune di Pontremoli (piano primo del Palazzo Comunale) ed è altresì visionabile al seguente link, all’interno della casella “Variante POC 2020 – Copianificazione”:

https://comune.pontremoli.ms.it/poc-piano-operativo-comunale/documentazione-tecnica/

Indirizzo di posta elettronica del Garante dell’Informazione e della Partecipazione:
urbanistica@comune.pontremoli.ms.it

Pontremoli, aprile 2020
Il Garante dell’Informazione e della Partecipazione
firmato arch. Ramona Martinelli

 

Condividi
INDIETRO