23 Febbraio 2022

Carnevale a Pontremoli

Saranno le maschere colorate e divertenti dei bambini ad essere protagoniste domenica 27 febbraio a Pontremoli, tra musica, coriandoli ed un po’ di meritata spensieratezza. Dopo due anni in cui sono state le mascherine a coprire i volti di grandi e piccini a causa della pandemia da Covid 19, tornano ad allietare i costumi di carnevale, per regalare un po’ di quella normalità che manca oramai da troppo tempo.

Una passeggiata/pedalata all’aperto organizzata dal Comune di Pontremoli in collaborazione con Pro Loco Pontremoli, ASD GoodBike, ASD Pontremoli Volley, Centro Giovanile “Mons. G. Sismondo”, Folk sport Teglia, e Compagnia del Piagnaro, e sempre nel pieno rispetto delle normative vigenti, pensata per i più piccoli ma ovviamente aperta a tutte le fasce di età, tra le vie della Città, con lo scopo di riprendere da dove si era lasciato. Era stato proprio il Carnevale del 2020 l’ultima occasione per festeggiare tutti insieme e senza i dispositivi di prevenzione a cui la pandemia ci ha abituato, dalle mascherine, al gel igienizzante, al distanziamento vero e proprio.

Sarà quindi la passeggiata/pedalata pensata dal Comune di Pontremoli a dare l’avvio, o almeno si spera, ad un periodo che ci auguriamo tutti possa ormai portare ad un ritorno a quella quotidianità che manca tanto a tutti noi.

La partenza è fissata da piazza Italia alle ore 15 e si snoderà lungo le vie del centro: via Roma, via Pirandello, via Martiri della Libertà, via Sismondo, via Cavalieri di Vittorio Veneto, via IV Novembre, via Manfredo Giuliani, viale Cabrini, viale Fiorini (in senso contrario), ponte della Cresa e arrivo in piazza della Repubblica. Il tutto terminerà in piazza della Repubblica, dove ad attendere i più piccoli ci sarà lo spettacolo dei “Nanirossi”, con virtuosismi acrobatici e lazzi di alta storia clownesca per un divertimento assicurato.

L’iniziativa infine, si svolgerà nel rispetto della normativa anti contagio vigente e non si terrà in caso di maltempo. Si ricorda che l’utilizzo delle mascherine è obbligatorio anche all’aperto qualora non si possa garantire un adeguato distanziamento.

Ufficio stampa

 

Condividi
INDIETRO